Olive fritte

Category

Yields1 Serving
Prep Time5 minsCook Time20 minsTotal Time25 mins

Eccomi qua con un'altra ricetta tipica barese: le olive fritte e stagionale, perché si fa tra ottobre e novembre, se siamo ancora fortunati. Per i golosi che non vi vogliono rinunciare tra gli antipasti natalizi, si possono acquistare, lavare, asciugare bene e congelare, per poi friggerle!!!
 ½ kg di olive tipo "nocchetta" che sono quelle scure, quasi nere
 10 pomodorini ciliegina
 1 peperoncino (dosatelo secondo i vostri gusti)
 1 cucchiaino raso di zucchero
 olio e.v.o.
 sale
...e se volete anche una spruzzatina di aceto finale.

1

In una padella mettere abbondante olio e far soffriggere il peperoncino. Aggiungere le olive lavate e asciugate e lasciare soffriggere qualche minuto. Poi aggiungere i pomodorini tagliati in 4, zucchero e sale e lasciar cuocere per circa 15-20 minuti coperte. Le olive saranno pronte quando saranno leggermente ammaccate e i pomodorini avranno fatto un bel sughetto. Gustatele con del buon pane, magari fatto in casa e con un bicchiere di primitivo.
Se vi piace una nota agrodolce, spruzzatevi dell'aceto di vino biano, un paio di minuti e spegnete.

Ingredients

Eccomi qua con un'altra ricetta tipica barese: le olive fritte e stagionale, perché si fa tra ottobre e novembre, se siamo ancora fortunati. Per i golosi che non vi vogliono rinunciare tra gli antipasti natalizi, si possono acquistare, lavare, asciugare bene e congelare, per poi friggerle!!!
 ½ kg di olive tipo "nocchetta" che sono quelle scure, quasi nere
 10 pomodorini ciliegina
 1 peperoncino (dosatelo secondo i vostri gusti)
 1 cucchiaino raso di zucchero
 olio e.v.o.
 sale
...e se volete anche una spruzzatina di aceto finale.

Directions

1

In una padella mettere abbondante olio e far soffriggere il peperoncino. Aggiungere le olive lavate e asciugate e lasciare soffriggere qualche minuto. Poi aggiungere i pomodorini tagliati in 4, zucchero e sale e lasciar cuocere per circa 15-20 minuti coperte. Le olive saranno pronte quando saranno leggermente ammaccate e i pomodorini avranno fatto un bel sughetto. Gustatele con del buon pane, magari fatto in casa e con un bicchiere di primitivo.
Se vi piace una nota agrodolce, spruzzatevi dell'aceto di vino biano, un paio di minuti e spegnete.

Olive fritte
(Visited 27 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *