Scarcelle

Category

Yields8 Servings
Prep Time30 minsCook Time15 minsTotal Time45 mins

Tipico dolcetto della tradizione casalinga pasquale sono le Scarcelle. Si preparano in grande quantità perché si è soliti portarle in dono ad amici e parenti.
 1 kg di farina 00 (io uso la Petra 5)
 4 uova intere
 300 g di zucchero semolato
 300 g di burro a temperatura ambiente
 15 g di ammoniaca per dolci
 latte se occorre
 1 pizzico di sale
 buccia di limone e di arancia grattugiati
 uova crude per la decorazione
 albume per spennellare

1

Su un piano di lavoro setacciate la farina e fare la fontana, inserirvi tutti gli ingredienti e lavorare come una frolla. Se il burro non era troppo morbido potete stenderla subito, altrimenti fatela riposare coperta da pellicola, in frigorifero per una mezz'oretta. Stendete la pasta non troppo sottile e con gli appositi stampi ricavate le forme desiderate, appoggiatevi un uovo, fermatelo con delle striscioline di pasta messe a croce; spennellate con dell'albume e distribuitevi sopra i confettini colorati. Infornate in forno già caldo a 180°C, il tempo dipende dalla grandezza delle vostre scarcelle, comunque fino a doratura. Lasciatele raffreddare e si conservano in scatole di latta anche per una settimana e più.

2

Io ho realizzato anche quelle più piccine e poi le ho ricoperte in parte di cioccolato fondente fuso e cosparse con granella di nocciola e confettini colorati. A voi la scelta!

Ingredients

Tipico dolcetto della tradizione casalinga pasquale sono le Scarcelle. Si preparano in grande quantità perché si è soliti portarle in dono ad amici e parenti.
 1 kg di farina 00 (io uso la Petra 5)
 4 uova intere
 300 g di zucchero semolato
 300 g di burro a temperatura ambiente
 15 g di ammoniaca per dolci
 latte se occorre
 1 pizzico di sale
 buccia di limone e di arancia grattugiati
 uova crude per la decorazione
 albume per spennellare

Directions

1

Su un piano di lavoro setacciate la farina e fare la fontana, inserirvi tutti gli ingredienti e lavorare come una frolla. Se il burro non era troppo morbido potete stenderla subito, altrimenti fatela riposare coperta da pellicola, in frigorifero per una mezz'oretta. Stendete la pasta non troppo sottile e con gli appositi stampi ricavate le forme desiderate, appoggiatevi un uovo, fermatelo con delle striscioline di pasta messe a croce; spennellate con dell'albume e distribuitevi sopra i confettini colorati. Infornate in forno già caldo a 180°C, il tempo dipende dalla grandezza delle vostre scarcelle, comunque fino a doratura. Lasciatele raffreddare e si conservano in scatole di latta anche per una settimana e più.

2

Io ho realizzato anche quelle più piccine e poi le ho ricoperte in parte di cioccolato fondente fuso e cosparse con granella di nocciola e confettini colorati. A voi la scelta!

Scarcelle
(Visited 71 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *