Gnocchi di ricotta agli spinaci

Category

Yields1 Serving
Prep Time30 minsCook Time5 minsTotal Time35 mins

Amici miei, oggi vi lascio la ricetta degli gnocchi verdi, ma non di patate, bensì di ricotta. La ricetta è di Fatto in casa da Benedetta e devo dire che è molto buona!
 250 g di spinaci lessati e ben strizzati
 250 g di ricotta vaccina
 1 uovo
 50 g di grana grattugiato
 1 di sale
 noce moscata a piacere
 250 g di farina 00 più quella per lo spolvero
Per il condimento:
 burro, salvia e grana grattugiato

1

Setacciate la farina e versateci al centro tutti gli ingredienti. Amalgamateli senza aggiungere troppa farina, aiutatevi con un tarocco.

2

Quando l'impasto ha raggiunto la sua compattezza, iniziate a ricavare dei filoncini.

3

Una volta fatti i filoncini ricavate i nostri gnocchi cercando di farli tutti della stessa grandezza.

4

Poggiateli man mano su dei vassoi infarinati e tuffateli nell'acqua bollente e salata.
Nota bene: gli gnocchi sono una preparazione che va preparata e cucinata subito. Non lasciare nei vassoi per troppo tempo, altrimenti potrebbero smollarsi.

5

In un'altra padella fate sciogliere del burro abbondante e aggiungete delle foglie di salvia a piacere. Man mano che gli gnocchi salgono in superficie, prendeteli con una schiumarola e versateli nella padella col burro, fateli saltare e volendo aggiungere del grana grattugiato.
Servire caldi.

Ingredients

Amici miei, oggi vi lascio la ricetta degli gnocchi verdi, ma non di patate, bensì di ricotta. La ricetta è di Fatto in casa da Benedetta e devo dire che è molto buona!
 250 g di spinaci lessati e ben strizzati
 250 g di ricotta vaccina
 1 uovo
 50 g di grana grattugiato
 1 di sale
 noce moscata a piacere
 250 g di farina 00 più quella per lo spolvero
Per il condimento:
 burro, salvia e grana grattugiato

Directions

1

Setacciate la farina e versateci al centro tutti gli ingredienti. Amalgamateli senza aggiungere troppa farina, aiutatevi con un tarocco.

2

Quando l'impasto ha raggiunto la sua compattezza, iniziate a ricavare dei filoncini.

3

Una volta fatti i filoncini ricavate i nostri gnocchi cercando di farli tutti della stessa grandezza.

4

Poggiateli man mano su dei vassoi infarinati e tuffateli nell'acqua bollente e salata.
Nota bene: gli gnocchi sono una preparazione che va preparata e cucinata subito. Non lasciare nei vassoi per troppo tempo, altrimenti potrebbero smollarsi.

5

In un'altra padella fate sciogliere del burro abbondante e aggiungete delle foglie di salvia a piacere. Man mano che gli gnocchi salgono in superficie, prendeteli con una schiumarola e versateli nella padella col burro, fateli saltare e volendo aggiungere del grana grattugiato.
Servire caldi.

Gnocchi di ricotta agli spinaci
(Visited 91 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *